Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma
Antoine-Laurent De Lavoisier

Alla base del nostro processo produttivo c’è l’alluminio, che incarna perfettamente una delle leggi fondamentali che governa l’universo, secondo la quale la materia non può essere creata o distrutta, ma solo trasformata.

Dalla stessa premessa ha preso le mosse il progetto di redesign del nostro logo, nato dall’esigenza di introdurre un elemento grafico identitario, riconoscibile e indipendente che si affiancasse al logo tradizionale e che fosse in grado di distinguersi nel dinamico panorama digitale contemporaneo.

Partendo quindi da una riflessione sulla nostra storia aziendale e sui valori che ci guidano, abbiamo optato per un elemento che, più degli altri, rispecchia l’essenza del nostro marchio: la bobina, l’emblema della nostra lunga esperienza nella produzione e trasformazione dell’alluminio.

Grazie all’armoniosa fusione di questo tratto grafico circolare con la lettera “C” del nostro nome, si sprigiona un nuovo colore, un vivace giallo simbolo di energia e dinamismo e che rappresenta la nostra pulsione verso l’innovazione continua.